Domenica, 1 Agosto 2021
molestie

Studentessa americana inseguita e palpeggiata: arrestato un 19enne

Il giovane, di origine senegalese, l'ha avvicinata con la scusa di venderle braccialetti per poi iniziare a molestarla pesantemente. E' successo a Firenze

Immagine d'archivio

Una studentessa americana di 18 anni ha subito pesanti molestie sessuali ieri pomeriggio, intorno alle 14, sul lungarno Santa Rosa, a Firenze.

Un giovane di 19 anni, di origine senegalese, l'ha avvicinata con la scusa di venderle braccialetti, ma poi ha iniziato a seguirla, a molestarla e a palpeggiarla pesantemente.

La ragazza per fortuna è riuscita a scappare e chiedere aiuto a una coppia di ragazzi che portava a spasso il cane. A questo punto il molestatore, secondo quanto riferiscono i carabinieri, è fuggito.

I carabinieri, allertati dalla coppia, hanno individuato e bloccato il giovane poco distante, in lungarno Acciaiuoli. Il 19enne è stato trasportato al carcere di Sollicciano, a disposizione della pm di turno.

La ragazza, in stato di shock, è stata portata all'ospedale di Careggi, dove è stata visitata e dimessa poco dopo.

La notizia su FirenzeToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studentessa americana inseguita e palpeggiata: arrestato un 19enne

Today è in caricamento