Mercoledì, 28 Luglio 2021
Città Rimini

Rimini, orrore in spiaggia: stuprata dal branco sotto gli occhi del fidanzato

Le vittime sono una coppia di turisti, provenienti dall'est Europa, che si trovavano sulla battigia del Bagno 130 a Miramare quando sono state prese di mira da un branco di malviventi, che li hanno aggrediti

Orrore in spiaggia a Rimini: una ragazza è stata stuprata da un gruppo di malviventi sotto gli occhi del fidanzato, che è stato rapinato.

Stuprata in spiaggia a Rimini

Le vittime sono una coppia di turisti, provenienti dall'est Europa, che si trovavano sulla battigia del Bagno 130 a Miramare quando sono state prese di mira da un branco di malviventi, che li hanno aggrediti. Il ragazzo è stato picchiato e derubato mentre, la ragazza, è stata violentata sotto gli occhi del fidanzato.

Indagini in corso

Soltanto dopo ore, all'alba, finito l'incubo, i due sono riusciti a dare l'allarme e, sul posto, è accorsa la polizia di Stato. Entrambi sono stati costretti a ricorrere alla cure del pronto soccorso e, al momento, sono in corso le indagini per riuscire a individuare il branco che li ha aggrediti. Gli investigatori stanno vagliando diverse ipotesi e il Comune di Rimini, in un appello diffuso nella mattinata di sabato, ha chiesto ai cittadini di collaborare con le forze dell'ordine.

Aggiornamenti su RiminiToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimini, orrore in spiaggia: stuprata dal branco sotto gli occhi del fidanzato

Today è in caricamento