Domenica, 7 Marzo 2021
Napoli

Abusi sulla nipotina di 10 anni mentre era ai domiciliari: 58enne sotto accusa

Le violenze sarebbero avvenute tra gennaio e giugno dello scorso anno a Pozzuoli, in provincia di Napoli. A denunciare tutto alle autorità è stata la mamma della bambina 

Foto di repertorio Ansa

Avrebbe abusato sessualmente della nipotina di 10 anni per diversi mesi, quando si trovava agli arresti domiciliari nell'abitazione della figlia. Con l'accusa di violenza sessuale aggravata, un 58enne di Pozzuoli, in provincia di Napoli, è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Napoli nell'ambito di indagini della Procura partenopea. L'ordinanza è stata eseguita dai Carabinieri della Stazione di Licola in carcere, dove il 58enne è detenuto per un'altra motivazione. 

Le indagini sono scattate a seguito della denuncia presentata ai Carabinieri dalla madre della minore e sono state dirette dal sostituto procuratore Cristina Curatoli della quarta sezione Fasce deboli della Procura di Napoli, coordinata dal procuratore aggiunto Raffaello Falcone. Secondo quanto ricostruito, gli atti sessuali sono stati commessi dall'uomo nei confronti della nipote tra gennaio e giugno 2020, quando era agli arresti domiciliari nell'abitazione della figlia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusi sulla nipotina di 10 anni mentre era ai domiciliari: 58enne sotto accusa

Today è in caricamento