Venerdì, 7 Maggio 2021
Roma

Ragazza di vent'anni spinta in un vicolo e violentata in pieno giorno: arrestato un 50enne

La ragazza, 19 anni appena, era uscita da un supermercato quando l'uomo ha iniziato a seguirla. La violenza a Roma, nello storico rione di Testaccio

Shock a Roma. Una ragazza italiana di 19 anni è stata violentata da un uomo, poi arrestato dalla polizia, in pieno pomeriggio, in una zona molto centrale. 

È successo ieri pomeriggio, nello storico rione di Testaccio, intorno alle 16.30. La ragazza era appena uscita da un supermercato quando l'uomo, un dipendente dell'esercizio commerciale dove era andata a fare la spesa, ha iniziato a pedinarla, poi l'ha presa alle spalle e spinta in un vicolo appartato.

Sotto minaccia, l'uomo l'ha costretta a un rapporto orale per poi provare ad abusare ancora di lei. La ragazza a quel punto è riuscita però a divincolarsi e a scappare in strada, chiedendo aiuto. La giovane si è poi recata in ospedale con la madre e a sporgere denuncia.

L'uomo era tornato a lavorare nel supermercato, dove è stato raggiunto dalle volanti della polizia di Stato che lo hanno individuato e fermato. Si tratta di un italiano 50enne, già conosciuto alle forze dell'ordine, che è stato arrestato per violenza sessuale e portato nel carcere romano di Regina Coeli. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza di vent'anni spinta in un vicolo e violentata in pieno giorno: arrestato un 50enne

Today è in caricamento