rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Città Firenze

Si uccide con un colpo di pistola: era oppresso dai debiti

Dramma in un bosco in provincia di Firenze

FIRENZE - Un uomo di 80 anni, residente nell'empolese, si è ucciso questa mattina sparandosi un colpo di pistola alla testa in un bosco in provincia di Firenze.

Secondo i carabinieri, il gesto sarebbe stato dettato dalla situazione finanziaria dell'uomo, oppresso dai debiti.

Sul posto è intervenuto il personale del 118, che ha tentato invano di rianimare l'anziano.

LA CRISI CHE UCCIDE: 89 SUICIDI NEL 2012

Dai primi accertamenti risulta che l'arma era regolarmente detenuta. (da FirenzeToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si uccide con un colpo di pistola: era oppresso dai debiti

Today è in caricamento