rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Città Torino

"Non te ne vai da sola": si spara sulla bara della moglie

Tragedia a Torino, dove un uomo si è suicidato dopo aver lasciato un biglietto per spiegare il suo gesto estremo

TORINO - "Abbiamo viaggiato sempre insieme. Il viaggio più lungo non te lo lascio fare da sola". Giovanni Disnero, 82enne di Collegno, non ha retto alla morte della moglie Alma e si è tolto la vita proprio davanti alla bara della consorte, all'interno della camera mortuaria della casa di riposo Irv di via San Marino a Torino.

Una storia d'amore quella tra Giovanni e Alma iniziata con il matrimonio il 12 ottobre del 1961, 51 anni fa. Lui non voleva dire addio alla donna amata per una vita e ha deciso di seguirla, lasciando un biglietto affinché si capisse il suo gesto estremo.

"Il viaggio più lungo non te lo lascio fare da sola": queste le parole scritte da Giovanni e lasciate sopra il corpo della moglie ormai senza vita. Erano all'interno di una busta insieme alla sua carta d'identità, al certificato di matrimonio e alla registrazione dell'arma con cui si è tolto la vita. (da TorinoToday)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non te ne vai da sola": si spara sulla bara della moglie

Today è in caricamento