Domenica, 21 Luglio 2024
CRONACA / Padova

"La crisi mi ha tolto il sorriso": si butta dal decimo piano dell'ospedale

Un 55enne, gestore di una pompa di benzina, è salito al decimo piano dell'ospedale e si è lanciato nel vuoto. Su un bigliettino: "La crisi mi ha tolto il sorriso"

PADOVA - "La crisi mi ha tolto il sorriso". Ha voluto spiegare così, con queste poche parole scritte su un bigliettino, il suo gesto. Quindi, ha deciso di farla finita lanciandosi dal decimo piano dell'ospedale di Padova. 

Giovanni Zampieri, 55enne di Due Carrare, non ha visto altra via d'uscita al momento di crisi economica che stava attraversando. Questa mattina, come sempre, è andato a lavorare alla pompa di benzina che gestiva nel paese del padovano. Poi, ha raggiunto il decimo piano dell'ospedale e dopo avere aperto una piccola finestra nella sala d'aspetto si è gettato nel vuoto. 

Per l'uomo non c'è stato nulla da fare: i soccorritori non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso. (da PadovaOggi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La crisi mi ha tolto il sorriso": si butta dal decimo piano dell'ospedale
Today è in caricamento