rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca / Varese

"Papa Francesco, mi uccido": salvato da parroco e polizia

Un 34enne aveva scritto sul Wikipedia e su twitter la sua volontà di farla finita. La segnalazione di un sacerdote e dei server e l'intervento della polizia postale lo ha salvato

Aveva lasciato un messaggio su Wikipedia chiedendo a Papa Francesco di pregare per la sua salvezza. Quindi, su twitter, ha fatto la stessa richiesta. In quel momento due canali si sono attivati per salvare la vita a un 34enne romeno "disperato" per aver perso il lavoro e non essere in grado di mantenere la sua famiglia.

Da un lato lo stesso server di Wikipedia che ha lanciato la segnalazione alla polizia postale di Viterbo; dall'altro il parroco di Castiglione Olona (Varese) che ha avvertito la polizia. 

I fatti risalgono a sabato scorso ma sono stati resi noti oggi dalla polizia postale di Viterbo. Immediatamente la polizia postale è riuscita a risalire all'uomo e a localizzarlo. 

Avvertita la questura di Varese, una volante si è precipitata sul posto e gli agenti hanno trovato l'uomo disperato per aver perso il lavoro e non essere in grado di mantenere la sua famiglia.

Il tempestivo intervento degli agenti ha potuto così scongiurare il suicidio grazie alla segnalazione e all’efficienza investigativa della polizia postale e alla prontezza dei colleghi del Lazio e di Varese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Papa Francesco, mi uccido": salvato da parroco e polizia

Today è in caricamento