Lunedì, 21 Giugno 2021
Roma

Restituita la 'g' ad "Azelio": rimosso il responsabile dopo il targa-gate

La sindaca di Roma Virginia Raggi: "Il responsabile ha già ricevuto una lettera di procedimento disciplinare ed è stato rimosso"

Chi ha commesso "l'errore grave" sulla targa intitolata a Carlo Azeglio Ciampi "è stato rimosso". Virginia Raggi, sindaca di Roma, a Cartabianca risponde così alle domande sul 'targa-gate' che ha tenuto banco per tutta la giornata del primo giugno quando, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è stato inaugurato largo Carlo Azeglio Ciampi. Anzi, 'Azelio', senza la 'g'.

L'errore grossolano sul nome del presidente emerito non è passato inosservato. "La targa è stata sostituita", dice Raggi, ammettendo che l'episodio "è molto grave. Il responsabile ha già ricevuto una lettera di procedimento disciplinare ed è stato rimosso. È la stessa persona che ha scritto e avrebbe dovuto controllare. E non lo ha fatto. È stato rimosso? Sì"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Restituita la 'g' ad "Azelio": rimosso il responsabile dopo il targa-gate

Today è in caricamento