Lunedì, 8 Marzo 2021
Firenze

Nudo aggredisce i passanti, Carabinieri usano per la prima volta il taser

Salvini: "Il mio obiettivo è pistola elettrica anche sui treni, in carcere per la Polizia penitenziaria e in dotazione alla Polizia Locale"

Le forze dell'ordine hanno utilizzato per la prima volta il taser a Firenze dove un giovane straniero, completamente nudo e in forte stato di agitazione, inveiva pesantemente contro i presenti e molestava i passanti. Come ricostruisce Firenze Today all’arrivo del primo equipaggio dei Carabinieri, il 24enne turco si è scagliato contro di loro. Per bloccarlo il capoequipaggio ha quindi sparato due coppie di dardi con la pistola a impulsi elettrici che è stata introdotta in Italia il 5 settembre scorso in modo sperimentale

Intervenuta in ausilio una seconda pattuglia e personale del 118 che l'ha trasportato all'ospedale Santa Maria Nuova dove è stato ricoverato al reparto psichiatria, dal quale era già stato dimesso lo scorso 3 settembre. Nel corso dell'attività si è appurato che, prima dell'arrivo dei militari, il soggetto aveva importunato una coppia in transito a piedi e colpito con pugni due clochard.

Il 24enne, senza fissa dimora, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

"l mio obiettivo è pistola elettrica anche sui treni, in carcere per la Polizia penitenziaria e in dotazione alla Polizia Locale. Più efficienza per i nostri agenti, più sicurezza per tutti". Ha scritto su Facebook, il ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Come funziona la pistola elettrica che "debutta" in Italia 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nudo aggredisce i passanti, Carabinieri usano per la prima volta il taser

Today è in caricamento