rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Piacenza

Badante si presenta al lavoro ubriaca, aggredisce 118 e poliziotti: bloccata solo con il taser

Un'ucraina 50enne si è presentata ubriaca al suo primo giorno di lavoro in sostituzione di una collega in ferie. Violenta con i volontari della Croce Bianca, ha tentato di picchiare poi i poliziotti

Prima se l’è presa con i volontari della Croce Bianca chiamati per soccorrerla poi con i poliziotti cercando di colpirli con calci e spintoni con tale violenza da rendere necessario l’uso del taser per evitare che la situazione degenerasse. È accaduto a Piacenza nel tardo pomeriggio dell’11 luglio e la protagonista della vicenda è una badante 50enne ucraina al suo primo giorno di lavoro in sostituzione di una collega in ferie.

Avrebbe dovuto assistere una donna anziana ma pare che si fosse presentata già ubriaca e visibilmente alterata ed instabile. A quel punto è partita la chiamata al 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza. I volontari della Croce Bianca, hanno cercato di aiutarla ma per tutta risposta li avrebbe malmenati e minacciati di lì la chiamata al 113: in pochi minuti una volante era già sul posto. Sembrava essersi tranquillizzata invece improvvisamente si è alzata e ha tentato di colpire con violenza gli agenti con calci e pugni completamente fuori di sé. Andati vani tutti i tentativi di calmarla e farla desistere, per evitare che la situazione degenerasse, si è reso necessario l'uso del taser.

Nemmeno la vista dello strumento estratto dall'agente per avvertirla - secondo la procedura - l'ha dissuasa, a quel punto è stato utilizzato. Raggiunta dalle scariche la donna si è fermata ed è stata poi ammanettata per scongiurare che potesse compiere altri gesti violenti e ferirsi lei stessa. Sul posto è stata fatta arrivare anche l'auto medica che ha preso in carico la donna che è stata portata in ospedale dove sarà visitata per capire cosa e se possa aver assunto qualche sostanza, oltre l’alcol, e per monitorare le sue condizioni di salute, anche mentali. La donna verosimilmente sarà denunciata per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Badante si presenta al lavoro ubriaca, aggredisce 118 e poliziotti: bloccata solo con il taser

Today è in caricamento