rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Città Udine

Liberi dai cellulari: telefoni vietati nei locali

Singolare iniziativa a Udine per limitare l'utilizzo del telefonino all'interno dei locali. Hanno già aderito 16 esercizi

UDINE - "Locale libero da cellulare". Questa la scritta-simbolo esposta dai bar, ristoranti, alberghi e locali pubblici di Udine che vorranno aderire alla campagna lanciata dall'Associazione contro l'elettrosmog. Niente più telefoni accesi per "smanettare" sui social network, dunque, né chiacchierate più o meno urlate che disturbano gli altri clienti.

“Liberi dal cellulare-Liberi di parlare” punta a raccogliere adesioni tra i locali pubblici che vogliono limitare l’utilizzo del telefonino all’interno delle proprie aree. L’iniziativa, promossa insieme al Comune di Udine, alla Confindustria di Udine e alla Confcommercio di Udine con la sua Associazione Albergatori Udinesi, è stata presentata venerdì 20 aprile a palazzo D’Aronco.

Bar, ristoranti, alberghi e locali pubblici che vorranno aderire potranno esporre la scritta-simbolo, prossimamente predisposta dai promotori dell’iniziativa, chiedendo così ai propri clienti di tenere il telefonino spento o in modalità “silenziosa” in una determinata sala o in tutto l’esercizio.

All’interno di questi spazi gli avventori potranno chiacchierare e rilassarsi in un ambiente libero da onde elettromagnetiche, senza essere interrotti da conversazioni telefoniche o disturbati dalle suonerie più varie.

Attualmente sono già 16 i pubblici esercizi che hanno scelto di aderire all’iniziativa che, c'è da scommetterci, opporrà i consensi e le critiche di cittadini e clienti. (da UdineToday)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberi dai cellulari: telefoni vietati nei locali

Today è in caricamento