Lunedì, 19 Aprile 2021

Tenta di rapire una bimba di 9 anni al parco con la nonna: bloccato dai passanti

Denunciato per tentato rapimento e tentativo di sequestro un italiano di 44 anni, che ha agito in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all'assunzione di alcol e stupefacenti

Ha cercato di rapire una bimba di 9 anni, ma fortunatamente è stato fermato da alcuni passanti. Momenti di paura ad Albano Laziale (Roma), nel parco di Villa Ferrarioli, nella serata di ieri domenica.

Un uomo di 44 anni, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcol e stupefacenti, ha aggredito la bambina, che giocava con la bici al parco, dove si trovava insieme alla nonna. Nel tentativo di afferrarla e trascinarla via, l’uomo è caduto assieme alla piccola. Le urla della nonna, che si trovava a pochi passi dalla nipote, hanno allarmato i cittadini presenti in quel momento nel parco, i quali hanno poi fermato il 44enne.

Allertati dai soccorritori, sul posto sono arrivati le ambulanze del 118 e gli agenti del commissariato di Albano. La bimba, trasportata al Nuovo ospedale dei Castelli, ha ricevuto una prognosi di 30 giorni.

Il 44ene, rimasto ferito mentre veniva bloccato di cittadini, è stato medicato in ospedale. Accompagnato negli uffici di polizia del Commissariato di Albano, è stato denunciato per tentato rapimento e tentativo di sequestro.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rapire una bimba di 9 anni al parco con la nonna: bloccato dai passanti

Today è in caricamento