Martedì, 22 Giugno 2021
Città Teramo

Teramo, bimbo cade nel pentolone della conserva di pomodoro dei nonni

Stava giocando a casa dei nonni quando ha urtato il pentolone con le conserve, cadendovi dentro: il piccolo di dieci anni ha riportato delle ustioni alle gambe

TERAMO - Stava giocando nel garage dei nonni quando ha urtato il pentolone con l'acqua bollente in cui erano state lasciate le bottiglie di pomodoro per la conserva, cadendovi dentro. Succede a Villa Torre di Castellalto, in provincia di Teramo: vittima un bambino di dieci anni che è stato subito trasportato in ospedale. 

Il bimbo ha riportato delle ustioni di secondo grado alle gambe, alla schiena e alla pancia e i sanitari per sicurezza hanno trasferito il piccolo al centro Grandi ustionati di Cesena, dove è stato ricoverato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teramo, bimbo cade nel pentolone della conserva di pomodoro dei nonni

Today è in caricamento