rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Città Terni

Terni, entra in prefettura e dice: "Sono dell'Isis"

Il racconto dell'uomo era piuttosto dettagliato, anche se farneticante, ma al momento non sono comunque emersi riscontri

TERNI - Un uomo si è presentato in prefettura a Terni affermando di appartenere all'Isis e di essere implicato nel traffico d'armi.

Dopo i primi minuti di tensione, è parso chiaro che l'uomo, invece, soffre di problemi psichici. Gli agenti lo hanno immediatamente accompagnato all'ospedale Santa Maria in cui è stato sottoposto a visita psichiatrica dalla quale sono emerse alcune problematiche.

Una volta scattato l'allarme in prefettura, la Digos ha attivato tutte le procedure previste. È stata perquisita l'abitazione affittata in città dall'uomo (incensurato e disoccupato) e sono stati controllati sia i movimenti bancari che il pc che il cinquantenne aveva portato con sè in prefettura.

Il racconto dell'uomo era piuttosto dettagliato, anche se farneticante, ma al momento non sono comunque emersi riscontri. Il cinquantenne, comunque, è stato denunciato per procurato allarme.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, entra in prefettura e dice: "Sono dell'Isis"

Today è in caricamento