Lunedì, 1 Marzo 2021
Campobasso

Terremoto, in Molise la terra continua a tremare: scossa di magnitudo 3 nella notte

L'epicentro sempre a Montecilfone, provincia di Campobasso

Una nuova scossa di magnitudo 3 si è verificata nella notte, alle 2.07, in Molise. L'epicentro è stato registrato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) a Montecilfone, provincia di Campobasso. Quella di magnitudo 3 è la scossa più forte di una sequenza sismica che, sempre Montecilfone come epicentro, è iniziata nella serata di ieri alle 21.56 con una scossa di magnitudo 2.1 e alle 2.06 con un'altra scossa di magnitudo 2.1.

La Commissione nazionale Grandi rischi monitora la situazione e già nei giorni scorsi aveva raccomandato di mantenere alto il livello di attenzione. Dall'inizio degli eventi sismici il personale delle unità mobili di Campobasso ed Isernia dei Vigili del Fuoco, coadiuvato da funzionari tecnici giunti da altri comandi limitrofi, hanno effettuato interventi per un totale di 209 in 18 paesi. 

L'epicentro della scossa di stanotte

Cattura-16-77

Forti scosse di terremoto in Molise avvertite in tutto il Sud: non ci sono danni significativi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, in Molise la terra continua a tremare: scossa di magnitudo 3 nella notte

Today è in caricamento