Martedì, 28 Settembre 2021
Città

Terremoto, smaltimento illecito di rifiuti: sequestrato il terreno delle casette

Sequestrato il terreno a ridosso del cantiere delle casette in costruzione nella frazione di Valcaldarra, a Norcia. I carabinieri hanno notificato il provvedimento con l'accusa di smaltimento illecito di rifiuti

Smaltimento illecito di rifiuti: sequestrato terreno a ridosso del cantiere delle casette post terremoto in costruzione nella frazione di Valcaldarra, a Norcia. I carabinieri del Parco nazionale dei Monti Sibillini hanno messo i sigilli al terreno e avrebbero anche segnalato all'autorità giudiziaria il responsabile dello stesso cantiere che sta procedendo alla realizzazione di otto casette.

Come riferisce Perugia Today nell’area sequestrata erano stati accantonati gli imballaggi degli arredi delle stesse casette e altro materiale di scarto. Rifiuti in attesa di essere smaltiti contemporaneamente alla consegna delle casette. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto, smaltimento illecito di rifiuti: sequestrato il terreno delle casette

Today è in caricamento