rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Città Genova

Sgomento al cimitero, profanata una tomba: lasciati solo cranio e mascella

La macabra scoperta da parte degli addetti ai servizi cimiteriali a Cremeno. Sul posto polizia locale e gli agenti della scientifica della polizia di Stato: che cosa è successo

Inquietante scoperta al cimitero di Cremeno, a Genova, dove una tomba è stata profanata. La lapide è stata divelta, poi è stato estratto il feretro e scoperchiata la bara. Gli addetti ai servizi cimiteriali hanno trovato intorno alla tomba il cranio, la mascella e altri resti del cadavere.

La tomba violata appartiene a una persona deceduta nel 1925 ma serviranno ulteriori esami per risalire all'identità. Nel campo santo della Valpolcevera sono intervenuti gli agenti della polizia locale che hanno richiesto il supporto della polizia scientifica per i rilievi. Secondo quanto appreso da GenovaToday i malviventi hanno agito di notte, con il favore dell’oscurità, approfittando anche del fatto che il cimitero è ormai dismesso al pubblico e senza sorveglianza.

Continua a leggere su Today.it...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomento al cimitero, profanata una tomba: lasciati solo cranio e mascella

Today è in caricamento