rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Torino

Fiocco azzurro nell'ex Covid Hospital: è nato Tommaso, il primo bimbo dopo la riapertura

Il punto nascita dell'ospedale Martini di Torino è stato riaperto dopo l'emergenza Covid e Tommaso ha inaugurato la nuova stanza dedicata al travaglio e al parto a basso rischio ostetrico nel reparto di ostetricia

Un piccolo segnale di ritorno alla normalità per un luogo che a Torino è stato il simbolo della lotta alla pandemia. Fiocco azzurro nel punto nascita dell'ospedale Martini dopo l'emergenza Covid. Il piccolo si chiama Tommaso, pesa poco meno di tre grammi, ed è il secondogenito di Daniela, infermiera del reparto, e Gianni.

Per mesi l'ospedale Martini è stato un Covid Hospital. Lentamente è poi iniziato il ritorno alla normalità. Tommaso ha inaugurato la nuova stanza dedicata al travaglio e al parto a Basso Rischio Ostetrico (BRO), dove Daniela e Gianni hanno potuto trascorrere in intimità e sicurezza il momento del parto. Mamma e figlio stanno bene e stanno proseguendo il rooming-in (cioè la possibilità per mamma e neonato di stare nella stessa stanza 24 ore al giorno) nel nuovo reparto di Ostetricia.

Il reparto è stato completamente ristrutturato e climatizzato. L’Ostetricia è dotata di 8 camere, una sala travaglio, una sala parto a Basso Rischio Ostetrico, due sale per i parti tradizionali ed una sala operatoria per i cesarei. Il Punto Nascita inoltre è dotato di una stanza con 4 incubatrici, due sale visita per neonati e una stanza dedicata all’allattamento e alla puericultura neonatale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiocco azzurro nell'ex Covid Hospital: è nato Tommaso, il primo bimbo dopo la riapertura

Today è in caricamento