Venerdì, 26 Febbraio 2021
Milano

Tram travolge uomo sdraiato sui binari all'alba: forse era già morto

Tragedia in piazza Giovanni Battista Grassi, a Milano

foto repertorio

Un uomo ha perso la vita stamane all'alba a Milano: è stato travolto da un tram poco dopo le cinque, in piazza Giovanni Battista Grassi. L'incidente è avvenuto di fronte all'ingresso  dell'ospedale Sacco. L'uomo era privo di documenti, non si esclude possa trattarsi di un clochard. La dinamica dell'incidente non è chiara. Vani i soccorsi del personale del 118 con ambulanza e automedica. Forse l'uomo era già deceduto quando è stato travolto dal mezzo.

Il tranviere è stato soccorso in codice verde per lo choc: a quanto pare la vittima si era sdraiata in corrispondenza delle rotaie, forse dormiva lì, o forse aveva già avuto un malore, quando è stato travolto. Il mezzo pubblico procedeva a bassa velocità lungo la sede riservata - dalla quale i pedoni non possono transitare - quando ha investito l'uomo, "trascinandolo per pochi centimetri". secondo quanto avrebbe dichiarato.  Lo ha visto all'ultimo, ha cercato di frenare ma non ci è riuscito.

Sul posto anche i vigili del fuoco del comando provinciale e il personale Atm. I tram 1 e 12, in quel tratto, sono stati sostituiti da un autobus. Leggi su MilanoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tram travolge uomo sdraiato sui binari all'alba: forse era già morto

Today è in caricamento