rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Città Catania

Trova una pistola e una bomba a mano mentre pulisce casa

A fare la singolare scoperta è stata una donna, che stava sistemando gli oggetti del defunto marito. Colta alla sprovvista, si è rivolta alla polizia. Dagli accertamenti è emerso che le armi sono risalenti alla seconda guerra mondiale

Sistema casa e ritrova una pistola risalente alla seconda guerra mondiale. A fare la singolare scoperta una donna di Catania, che si è subito rivolta alla polizia. La donna ha spiegato agli agenti che stava sistemando lo stanzino dell'appartamento quando ha trovato una scatola con cimeli del defunto marito. All'interno c'era l'arma.

Gli agenti si sono recati nell’appartamento per ritirare l’arma in sicurezza. Durante il sopralluogo è stato trovato, nascosto dietro una libreria, un contenitore di cartone utilizzato per il confezionamento del latte. Dentro c'era una bomba a mano risalente alla seconda guerra mondiale. L'ordigno bellico, contenente ben 43 grammi di tritolo, è stato prelevato e fatto brillare in un luogo sicuro. Dai primi accertamenti sembrerebbe che entrambe le armi appartenessero al defunto suocero della donna, ufficiale dell’esercito durante l’ultima guerra mondiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova una pistola e una bomba a mano mentre pulisce casa

Today è in caricamento