Lunedì, 26 Luglio 2021
Città Bologna

Bologna, ritrovate le medaglie rubate a Giacinto Facchetti

Una pattuglia della polizia ferma un'auto: dall'imbottitura dei sedili spuntano 800milaeuro e le medaglie vinte dal difensore in Nazionale

Foto Internews.it

Li hanno fermati in autostrada, mentre rallentavano vistosamente nel tentativo di farsi superare da un'auto della Polizia stradale. Sono stati arrestati i rapinatori di una banca a Milano che all'interno dell'automobile avevano circa 800mila euro in denaro oltre a gioielli e oro.

Tra il bottino della rapina anche il contenuto di una cassetta di sicurezza della famiglia Facchetti: medaglie, cimeli, ricordi del campione della Nazionale e dell'Inter Giacinto. Proprio il figlio di Giacinto, Gianfelice, ha voluto ringraziare con un messaggio gli agenti che hanno recuperato il maltolto e la stessa polizia poi ha pubblicato il messaggio su Twitter.

LA RICOSTRUZIONE - Insospettiti per il comportamento di un conducente che, alla vista dell'auto della polizia, rallentava quasi a fermarsi in corsia d'emergenza sull'Autostrada del Sole per farsi superare, i poliziotti hanno deciso dunque di fermarsi e di controllare le due persone a bordo della macchina: dalla banca dati della polizia risultavano vari precedenti per reati contro il patrimonio e la persona. Nella perquisizione sono stati trovati più di ottocentomila euro nascosti nell'imbottitura dell'auto insieme a gioielli, orologi e monete d'oro oltre a una maschera, usata probabilmente per le rapine. Le indagini hanno collegato i due fermati a una rapina con sequestro di persona messa a segno il 12 febbraio scorso alla Banca Popolare di Bergamo di Cassano d'Adda, in provincia di Milano. Proprio qui era stato rubato il 'tesoro' sportivo di Facchetti: le medaglie d'oro della Federcalcio ricevute per le sue presenze in Nazionale e altri cimeli sportivi del campione Giacinto.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna, ritrovate le medaglie rubate a Giacinto Facchetti

Today è in caricamento