Domenica, 1 Agosto 2021
Città Padova

"Sono un tecnico del gas, devo controllare le bollette", era una truffa: 89enne derubata

Ha incontrato sulle scale un giovane che si è presentato come operatore del gas, in realtà era il ladro che, approfittando della situazione, aveva fatto razzia di gioielli in casa

PADOVA - Un'anziana 89enne, uscita di casa per prendere la spesa da un'amica al piano sottostante, ha lasciato la porta socchiusa di casa e, risalita sul pianerottolo, ha incontrato un giovane, dalla apparente età di 35-40 anni, corporatura snella, capelli scuri, che si è presentato come operatore del Gas, che era passato per visionare le bollette pagate.

DERUBATA. Era tutta una truffa. La donna, rifiutatasi di mostrare quanto richiesto è entrata in casa e ha notato che gli erano stati rubati monili in oro tra cui collane, anelli e orecchini. È successo giovedì poco dopo mezzogiorno a Padova, in via Ugo Foscolo. Sul caso indaga la polizia.

La notizia su Padova Oggi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sono un tecnico del gas, devo controllare le bollette", era una truffa: 89enne derubata

Today è in caricamento