rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Città Oristano

La maxi-truffa del pellet online

Le indagini sono partite da due denunce sporte da cittadini truffati per l’acquisto sul web di pellet: sono stati individuati numerosissimi siti internet, 40 persone denunciate

Grazie a un’attività investigativa della stazione dei carabinieri di Seneghe, piccolo paese in provincia di Oristano, è stata scoperta una maxi truffa.

Le indagini sono partite da due denunce sporte da cittadini truffati per l’acquisto on line di pellet: sono stati individuati numerosissimi siti internet che, sfruttando il nome e la ragione sociale di inconsapevoli aziende del settore, creavano falsi siti su internet che pubblicizzavano la vendita a prezzi estremamente vantaggiosi  di pellet (approfittando del momento storico di particolare carenza); una volta pattuito il prezzo, con artifici e raggiri si facevano saldare la merce mediante bonifici bancari, senza mai spedire quanto acquistato.

Denunciate 40 persone alla Procura di Santa Maria Capua Vetere, poiché operanti nel napoletano, per truffa aggravata e continuata. 200 mila € l’indebito profitto percepito fino ad oggi. Richiesto il sequestro e contestuale oscuramento di 30 siti internet.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La maxi-truffa del pellet online

Today è in caricamento