Martedì, 20 Aprile 2021
Milano

Misteriosa intossicazione di massa: cento turisti si sentono male

Erano arrivati dall'Olanda a Milano e avevano mangiato tutti nello stesso ristorante

Un centinaio di turisti olandesi a Milano si sono sentiti male per quella che pare sia stata un’intossicazione alimentare. Questa l’ipotesi dei medici dell’Azienda regionale emergenza urgenza, che li ha assistiti durante la notte tra mercoledì e giovedì.

I turisti facevano parte di due diverse comitive. Tutti presentavano sintomi simili: dolori addominali, nausa e vomito. A provocarli sarebbero stati verosimilmente degli alimenti ingeriti all’ora di pranzo, in un ristorante olandese. I due gruppi erano arrivati tutti dai Paesi Bassi nel corso della mattinata di mercoledì. Dopo il pranzo, sono iniziati i primi malori.

Complessivamente sono intervenute due automediche e cinque ambulanze, oltre al personale di coordinamento per la 'maxiemergenza'. Solo per 17 intossicati è stato necessario il trasporto in ospedale: un codice giallo e agli altri in verde. Tutti gli altri - circa 75 - pazienti sono stati valutati sul posto. Il lavoro dei medici si è concluso attorno alle 2.

Le autorità hanno allertato anche il Consolato olandese di Milano e, in accordo con la Prefettura, il ministero degli Affari esteri in Olanda. Presenti anche la polizia e i carabinieri, che dovranno indagare per capire quale possa essere stato il motivo alla base del malore di massa.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misteriosa intossicazione di massa: cento turisti si sentono male

Today è in caricamento