Guida ubriaco e finisce dritto contro l'auto dei carabinieri: lo schianto gli costa la patente

Feriti i due militari dell'Arma. L'uomo è stato denunciato a piede libero

Foto di repertorio

Guida in stato di ebbrezza e si schianta. Fin qui nulla di eccezionale (purtroppo), non fosse altro che il protagonista della vicenda non è andato a sbattere contro un veicolo qualunque, bensì contro un’auto dei carabinieri. E’ successo la scorsa notte in viale Miramare, nei pressi della stazione ferroviaria di Trieste.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, dopo essere risultato positivo all’alcoltest, è stato denunciato a piede libero dalla Polizia di Stato. Si tratta di un 36enne residente a Trieste: per lui è scattato anche il ritiro della patente di guida. Feriti i due militari a bordo dell’auto. Entrambi i mezzi sono stati gravemente danneggiati dall’impatto.

Ubriaco al volante si addormenta mentre paga al casello

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Angelica Donati, figlia di Milly Carlucci, ottiene una carica istituzionale da record

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 1 agosto 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Elezioni regionali 2020: tutti gli ultimi sondaggi e le ultime notizie

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 4 agosto 2020

  • Amadeus e Fiorello inseparabili: eccoli in vacanza con le mogli prima di Sanremo 2021

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento