Lunedì, 8 Marzo 2021
Brescia

Uccide la moglie e si toglie la vita

Omicidio-suicidio a Ome, Brescia. A lanciare l'allarme è stato il figlio della coppia

Foto di archivio

Omicidio-suicidio a Ome in provincia di Brescia. Un uomo di origini romene ha ucciso la moglie, 50 anni come lui, anche lei romena, e poi si è tolto la vita.

Il fatto è avvenuto all'interno di un appartamento. A scoprire l'accaduto sono stati i carabinieri allertati dal figlio, preoccupato perché non aveva notizie dei genitori da oltre un giorno. Questa la prima ricostruzione del dramma familiare che si è consumato a Ome in piazza Aldo Moro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Chiari, assieme a personale della Scientifica dell'Arma.

La donna lavorava come badante, il compagno era disoccupato. Ancora al vaglio degli inquirenti le ragioni dell'omicidio-suicidio.

Uccide la moglie di 34 anni a coltellate davanti al figlio 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide la moglie e si toglie la vita

Today è in caricamento