rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Città Napoli

Lite alle "giostre" finisce in tragedia: ucciso un 19enne

Fatale una coltellata al cuore. Fermati due minorenni

Un ragazzo di 19 anni è stato ucciso al culmine di una lite con due minorenni scoppiata a Torre del Greco, in provincia di Napoli. La rissa è avvenuta poco prima delle 23 nei pressi di via Giacomo Leopardi, in un'area parcheggio adibita a luna park. Secondo quanto riferito da NapoliToday, la vittima, Giovanni Guarino, era in compagnia di un coetaneo quando i due sono stati avvicinati da un gruppo di giovanissimi di Torre Annunziata con i quali è scoppiato un litigio per motivi da accertare. 

Il giovane sarebbe stato raggiunto da 7 coltellate, ma fatale è risultato un fendente diretto al cuore. La corsa disperata all'ospedale Maresca è stata vana, le ferite erano troppo gravi. Nella rissa è rimasto ferito anche l'amico che era con la vittima, ricoverato in ospedale in gravi condizioni. La prognosi resta riservata. I presunti responsabili dell'aggressione, due minorenni di Torre Annunziata, sono già stati fermati dalla polizia. Sul caso indagano i poliziotti del commissariato di Torre del Greco e della squadra mobile di Napoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite alle "giostre" finisce in tragedia: ucciso un 19enne

Today è in caricamento