rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Città Udine

Udine, arrestato pedofilo: migliaia di foto e video di abusi

Aveva nel suo computer migliaia di file pedopornografici, con bimbe vittime di abusi. L'uomo, trentottenne disoccupato, li vendeva e diffondeva sul web

UDINE - Aveva in casa circa 55mila tra immagini e video, tutti di materiale pedopornografico. Terribili fotogrammi di violenze e abusi su minori, in particolare su bimbe in tenerissima età. Per questo un trentottenne di Taipana, in provincia di Udine, è stato arrestato dalla polizia postale. 

L'uomo era già al centro di altre due distinte inchieste a Catania e a Torino. Ma questa volta è stato colto in flagranza di reato. Si procurava video e foto tramite il web e, dopo aver catalogato e selezionato il materiale, lo diffondeva a pagamento tramite blog e siti, gestiti direttamente da lui.

Gli agenti lo hanno colto sul fatto mentre, dal suo computer, diffondeva foto e video in rete. Così l'uomo riusciva anche a guadagnare: aveva ideato un particolare sistema che gli consentiva di pubblicizzare le proprie pagine web, riuscendo a mettere da parte anche diverse migliaia di euro. (da UdineToday

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udine, arrestato pedofilo: migliaia di foto e video di abusi

Today è in caricamento