rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Città Milano

Uomo muore in casa, la moglie è con lui ma non se ne accorge

A dare 'lallarme è stata una donna vicina alla famiglia. La vittima aveva 82 anni ed è stata disposta l'autopsia

Un uomo di 82 anni muore in casa senza che la moglie, nell'appartamento con lui, se ne accorga. Succede a Pieve Emanuele (Milano) e sul caso è stata aperta un'indagine. L'anziano è stato trovato cadavere nel suo appartamento di via Verdi nella mattinata del 2 gennaio. A dare l'allarme è stata una giovane donna vicina alla cerchia familiare. Ha chiamato il 118, ma i sanitari hanno solo potuto accertare il decesso dell'anziano. Poi sono stati allertati i carabinieri.

L'anziano era nel suo letto. In casa quando è morto era presente anche la moglie non si sarebbe accorta che il compagno era spirato. Durante i primi accertamenti sulla salma, non è stato trovato alcun segno evidente di violenza e i militari hanno escluso che il decesso sia stato provocato da una fuga di monossido di carbonio. Gli inquirenti hanno disposto l'autopsia e maggiori approfondimenti. Secondo quanto riferito dai militari la coppia viveva in una situazione di degrado.

Tutte le notizie su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo muore in casa, la moglie è con lui ma non se ne accorge

Today è in caricamento