Sabato, 23 Ottobre 2021
Padova

Uomo trovato morto incastrato a testa in giù in un tombino: indaga la polizia

La macabra scoperta la scorsa notte in una via di Padova. Vittima un 55enne originario di Sassari ma residente nella zona

Il cadavere di un uomo è stato trovato con mezzo busto incastrato dentro a un tombino e le gambe allungate sulla strada in via Palestro, a Padova. Sul caso indaga la squadra volante della polizia.

Secondo una prima ipotesi, l'uomo potrebbe aver perso qualcosa dentro al tombino e potrebbe aver cercato di recuperarla, rimanendo incastrato e morendo soffocato. La macabra scoperta questa notte, intorno alle 3.30.

La vittima è un 55enne italiano, originario di Sassari, residente non lontano da via Palestro. Sul cadavere non ci sarebbero segni di violenza e dai primi accertamenti pare che avesse assunto sostanze alcoliche prima del decesso. La polizia di Stato è giunta sul posto - dove già si trovavano i sanitari del Suem 118 - insieme alla polizia scientifica e al medico legale. La salma è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo trovato morto incastrato a testa in giù in un tombino: indaga la polizia

Today è in caricamento