Non va al lavoro, allarme dei colleghi: trovato morto con una freccia nel petto, è giallo

Un uomo di cinquant'anni è stato trovato morto lunedì nel pomeriggio nel giardino della sua casa di campagna in Valgraziosa: giallo fitto, indagano i carabinieri

Foto d'archivio (Ansa)

Tragedia in Valgraziosa, provincia di Pisa. Un uomo di cinquant'anni è stato trovato morto lunedì nel pomeriggio nel giardino di una sua casa in campagna: nel petto, infilzata, una freccia di balestra. Vani tutti i soccorsi del 118: per l'uomo non c'è stato niente da fare, era già deceduto da alcune ore. A lanciare l'allarme erano stati i suoi colleghi, che quel giorno non lo hanno visto arrivare al lavoro. Hanno subito capito che c'era qualcosa di strano in quell'assenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono iniziate così le ricerche fino al drammatico ritrovamento del cadavere. Per fare piena luce sulla vicenda sono al lavoro i Carabinieri, che indagano sull'accaduto: non è esclusa alcuna ipotesi, dal gesto volontario all'incidente. L'autopsia, che deve essere eseguita all'Istituto di Medicina legale di Pisa, potrebbe fornire altri elementi utili alle indagini. Al momento la morte del cinquantenne è un vero giallo.

Precipita dal balcone, infilzato dalla ringhiera del giardino: 44enne gravissimo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il conto salato poi la lite, Federico Fashion Style rompe il silenzio: extension rimosse per far pagare meno alla cliente

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 25 giugno 2020

  • Coronavirus: trucchi e consigli per pulire e disinfettare il condizionatore

  • Aumenti in busta paga dal 1° luglio, è conto alla rovescia: quanti euro in più e a chi spettano

  • Buste paga, a luglio oltre al bonus c'è anche il rimborso (ma non per tutti)

Torna su
Today è in caricamento