rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Roma

Distrugge la porta ed entra in pizzeria in piena notte, poi si ubriaca e si addormenta

Singolare disavventura notturna per il locale di Errico Porzio a Roma. A raccontarlo è lo stesso maestro pizzaiolo napoletano sui social

"Non è un pesce d'aprile. Non so se piangere o ridere". Singolare disavventura notturna per il locale di Errico Porzio a Roma, in via Tuscolana. A raccontarlo è lo stesso maestro pizzaiolo napoletano sui social. Un uomo ha fatto irruzione in pizzeria in piena notte a Pasquetta: ha forzato l'ingresso, si è ubriacato e poi è crollato in un sonno profondo, risvegliandosi solo all'arrivo dei carabinieri.

"Sede Al Solito Porzio di Roma: scassina di notte, entra, si ubriaca, si addormenta e viene arrestato. Non so se piangere o ridere", scrivono sui social del locale. Non appena condivisa l'immagine dell'arresto, quando ieri mattina l'ospite indesiderato è stato raggiunto da un carabiniere, molti utenti e fan di Errico Porzio hanno commentato quanto accaduto. "Aveva trovato chiuso, siccome la pizza lì è troppo buona ci sarà rimasto male", scrive qualcuno ironicamente. "Si è fatto la Pasquetta così...", risponde un altro utente.

Ieri mattina i titolari hanno trovato una persona che dormiva nel locale. L'uomo, un senza fissa dimora di 30 anni, si è introdotto nel ristorante dopo la chiusura, spaccando una porta. Una volta entrato, però, non avrebbe rubato nulla. Ha solo bevuto vino, addormentandosi poi a terra.

Sta di fatto che è scattata una denuncia per danneggiamento. Come si vede in alcune immagini pubblicate dalla stessa pizzeria, la porta a vetri del locale è stata mandata in frantumi: è così che l'uomo è entrato nel ristorante.

La porta del locale in frantumi. Foto da video Facebook

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrugge la porta ed entra in pizzeria in piena notte, poi si ubriaca e si addormenta

Today è in caricamento