rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Milano

Un uomo è stato sfregiato al volto con un rasoio in strada, senza motivo

L'aggressione è avvenuta lunedì pomeriggio in largo Marinai d'Italia, a Milano. La vittima è finita in ospedale

Un fendente in pieno volto. Poi la fuga dell'aggressore, o degli aggressori, senza portargli via nulla. Un uomo di 32 anni, cittadino marocchino, è stato ferito lunedì pomeriggio a Milano in circostanze ancora misteriose. La violenza è esplosa verso le 18.20 in largo Marinai d'Italia, dove il 32enne sarebbe stato aggredito e colpito alla guancia con una lama, pare un rasoio. 

Soccorso da un'ambulanza del 118, l'uomo è stato trasportato in codice giallo al pronto soccorso del Policlinico, dove i medici gli hanno suturato un taglio di circa otto centimetri. Lui stesso ha raccontato che non gli era stato rubato nulla, dettaglio che sembra escludere l'ipotesi di una rapina finita nel sangue. 

Il 32enne è regolare in Italia e non ha nessun precedente. I poliziotti sono ora al lavoro per ricostruire l'accaduto e cercare di dare un nome e un volto a chi si è scagliato contro la vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un uomo è stato sfregiato al volto con un rasoio in strada, senza motivo

Today è in caricamento