Giovedì, 5 Agosto 2021
Città Roma

Fa pipì sul monumento ai caduti di tutte le guerre: "Oltraggio orribile"

Pochi giorni fa l'ennesimo oltraggio immortalato da un residente della zona che ha inviato l'immagine alla redazione di RomaToday senza alcun commento

A Roma, in pieno giorno, un uomo urina su uno dei monumenti di Tomba di Nerone, quello che ricorda i caduti in guerra. Un memoriale degli anni '60 che i cittadini hanno voluto dedicare "ai gloriosi caduti di tutte le guerre della zona Tomba di Nerone". 

La stele è posta al lato di una sorta di piazzetta da anni preda di bivacchi e vandalismo: scritte e sporcizia non risparmiano sedute e muretti, con inciviltà e noncuranza a scagliarsi anche sulla stele.

La foto inviata a RomaToday

L'altro giorno l'ennesimo orribile oltraggio immortalato da un residente della zona che ha inviato l'immagine alla redazione di RomaToday senza alcun commento. 

Difficile infatti trovare le parole per un gesto sconveniente e così oltraggioso: un memoriale ai caduti in guerra usato come vespasiano, senza rispetto o vergogna. Il tutto alla luce del sole. 

Uno scatto che è la fotografia del poco riguardo di alcuni per beni comuni, spazi pubblici e addirittura monumenti dedicati a chi non c'è più, caduto sotto i colpi delle guerre. Inciviltà e non rispetto contro il quale indignazione, segnalazioni e controlli non possono nulla. 

Il caso su RomaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa pipì sul monumento ai caduti di tutte le guerre: "Oltraggio orribile"

Today è in caricamento