rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Roma

I finanzieri hanno trovato 80mila euro in questa valigia

La scoperta all'aeroporto di Ciampino (Roma). Il denaro era nascosto nel doppio fondo del bagaglio a mano

In volo con un ricco bagaglio a mano, contenente ben 80mila euro in banconote di vario taglio. La valuta non dichiarata è stata intercettata e sequestrata all'aeroporto di Ciampino (Roma) a un passeggero arrivato da Malta, nel corso di alcuni controlli mirati al contrasto e alla repressione degli illeciti valutari. L'uomo fermato non aveva presentato la dichiarazione valutaria necessaria. Essendo stata superata la soglia di legge, parte della somma è stata sequestrata in via amministrativa, a garanzia del versamento della sanzione che sarà irrogata dal ministero dell'economia e delle finanze.

A sequestrare i soldi non dichiarati sono stati i funzionari dell'agenzia delle accise, dogane e monopoli del reparto antifrode viaggiatori della sezione operativa territoriale di Ciampino aeroporto, insieme ai finanzieri della compagnia di Ciampino del comando provinciale di Roma. Un sequestro che si aggiunge ai tanti altri interventi effettuati presso l'aeroporto di Ciampino nel corso del 2022. Grazie anche a un'accurata analisi di rischio, nei primi nove mesi dell'anno i funzionari dell'agenzia e i finanzieri hanno scoperto movimentazioni di valuta non dichiarata per oltre un milione e 300mila euro, nel corso di circa 80 interventi.

80mila euro valigia Ciampino 3-2

80mila euro valigia Ciampino 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I finanzieri hanno trovato 80mila euro in questa valigia

Today è in caricamento