Lunedì, 26 Luglio 2021
Città Venezia

Villabona, suv non si ferma al casello: l'incidente è spaventoso

Lo schianto verso le 17 di lunedì all'altezza della barriera autostradale, in direzione Trieste. Sul posto due ambulanze del 118, tre squadre dei pompieri e la polizia stradale

Foto da Venezia Today

VILLABONA (VENEZIA) - Pensava, probabilmente, di essere sulla corsia del telepass. Lo schianto tra un suv e un'auto ferma al casello è stato spaventoso. E' avvenuto intorno alle 17 di lunedì alla barriera di Villabona: il bilancio è di una ferita grave, una donna di 53 anni di Curtarolo, e tre ricoverati in codice giallo. Lo schianto sulla carreggiata Est, in direzione Trieste.

L'INCIDENTE - Dalle prime ricostruzioni, il conducente di una Nissan Quasquai, credendo probabilmente di essere su di una pista Telepass, ha centrato in pieno una Panda ferma per il pedaggio. Il fuoristrada è letteralmente salito sopra l’utilitaria, sospinta a sua volta sopra il guardrail. A bordo della Panda tre persone, compresa la donna ora in gravi condizioni, seduta sul sedile anteriore lato passeggero.

Tutti i particolari sull'incidente di Villabona su Venezia Today
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villabona, suv non si ferma al casello: l'incidente è spaventoso

Today è in caricamento