rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Città Venezia

Non conosce le regole, ma gioca e vince 1,7 milioni di euro

La fortuna ha baciato un ragazzo di 20 anni a Venezia, entrato in tabaccheria per un gratta e vinci senza sapere le regole. "Scusi, ho vinto?", è stata la sua reazione

VENEZIA - Dapprima ha pensato a uno scherzo. Poi, quando ha capito che la sua vita d'ora in avanti sarebbe stata in discesa, ha sentito le gambe che gli mancavano. Un momento di smarrimento, dovendo appoggiarsi a un tavolino della tabaccheria Bottazzo di piazzale Roma. In pochi istanti era diventato ricco. Lui, giovane originario dell'Est Europa, con ogni probabilità uno studente.

"TURISTA PER SEMPRE" - La fortuna ha deciso di fare una tappa a Venezia lunedì pomeriggio. Come riporta il Gazzettino, il ragazzo è entrato nella tabaccheria e ha acquistato un gratta e vinci "Turista per sempre" del valore di 5 euro.

Ne ha vinti 200mila. Di più, oltre a questa somma iniziale potrà contare su altri 6mila euro al mese per i prossimi vent'anni. C'è di che vivere tranquilli, insomma. Ma niente paura, se non dovesse bastare arriverà un nuovo conguaglio al termine dei due decenni. Nel 2033 il conto di questo giovane fortunato verrà rimpolpato con altri 100mila euro.

"Credo pensasse ad uno scherzo - racconta Dino, il tabaccaio, al Gazzettino - Si è passato le mani tra i capelli e si è sentito mancare le gambe. Era la prima volta che giocava, non sapeva nemmeno le regole e i simboli vincenti. Ha dovuto chiedere a me. Gli ho detto 'sei sistemato per il resto della tua vita'".

Non appena possibile il ventenne si recherà in banca col padre, e per lui inizierà un'esistenza molto diversa. (da VeneziaToday)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non conosce le regole, ma gioca e vince 1,7 milioni di euro

Today è in caricamento