Giovedì, 4 Marzo 2021
Trapani

Vincenzo Adamo Favoroso: l'uomo ucciso con un fucile a canne mozze a Castelvetrano

L'ipotesi è che si tratti di una lite scoppiata in un locale e finita nel sangue.  Gli investigatori dell'Arma sono sulle tracce dell'omicida. Un uomo è sentito in caserma dai militari

Vincenzo Adamo Favoroso, 33 anni, è stato trovato cadavere nella notte a Castelvetrano in provincia di Trapani dopo essere stato ucciso con il colpo di un fucile a canne mozze. I carabinieri che indagano sulla vicenda sono intervenuti in cortile Bertuglia in via Mazzini dopo la segnalazione di una sparatoria. Giunti sul posto, però, hanno trovato diverse tracce di sangue ma non il cadavere dell'uomo, rintracciato poco distante in un campo.  L'ipotesi è che si tratti di una lite scoppiata in un locale e finita nel sangue.  Gli investigatori dell'Arma sono sulle tracce dell'omicida. Un uomo in queste ore si trova in caserma ed è sentito dai militari.

Favoroso era uno dei fondatori del gruppo di tifosi ultras della Folgore "Old Fans", squadra di calcio della sua città. Sui social sono già apparsi centinaia di commenti di amici e conoscenti. Sulla sua pagina facebook il gruppo scrive: "Purtroppo oggi arriva una triste e straziante notizia, ci ha lasciato Vincenzo storico ultras Folgorino e componente degli Old Fans. Tutto il gruppo porge le condoglianze alla famiglia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vincenzo Adamo Favoroso: l'uomo ucciso con un fucile a canne mozze a Castelvetrano

Today è in caricamento