rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Città Lecce

Va a cercare il fratello in campagna e lo trova morto

La tragica scoperta è avvenuta ieri sera nell'agro di Cutrofiano (Lecce). La vittima è il 68enne Vincenzo Malorgio: secondo una prima ricostruzione sarebbe deceduto dopo aver urtato un ramo mentre era intento ad arare il terreno

Tragedia nelle campagne dell’agro di Cutrofiano, in provincia di Lecce. Vincenzo Malorgio, un uomo di Collepasso, 69 anni da compiere a ottobre, è stato trovato senza vita nella serata di ieri, venerdì 17 marzo.  A fare la macabra scoperta è stata il fratello, poco prima delle 21. A chiedergli aiuto, perché lo andasse cercare, è stata la moglie di Vincenzo. Sapeva che si era recato in campagna, per accudire un terreno (com’era solito fare), ma, calata la sera, invano ne ha atteso il rientro a casa. Non riuscendo a contattarlo in alcun modo, ha chiamato il cognato, che s’è subito messo in movimento, verso contrada Mezzana, una località che si trova in una zona di confine fra i poderi di Cutrofiano, Aradeo e Collepasso.

La scena davanti alla quale si è trovato il fratello deve essere stata scioccante. Quando ha raggiunto il podere, ha visto il corpo di Vincenzo incastrato fra i rami di un grosso albero, ancora nei pressi del suo trattore. Si presume che, mentre era alla conduzione di del mezzo agricolo, per arare il terreno, sia stato agganciato da un ramo sporgente, fino a spezzarsi il collo. Ed è più che probabile anche che la morte sia avvenuta già diverse ore prima del ritrovamento, quando ancora era luce. Ma dato che il luogo è piuttosto addentro alle campagne, nessuno se ne sarebbe accorto, almeno fin quando non si è allarmata la stessa famiglia dell’uomo e sono partite le ricerche.

Una volta fatta la scoperta, sono stati richiesti i soccorsi e sul posto sono arrivati operatori del 118 in ambulanza, vigili del fuoco e carabinieri della stazione di Cutrofiano. Ricostruita la dinamica e sentito il pubblico ministero di turno, la salma è stata restituita alla famiglia. Malorgio era un perito agrario in pensione, molto noto presso la sua comunità. Oltre la moglie, lascia due figli, entrambi accasati per motivi di lavoro fuori regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a cercare il fratello in campagna e lo trova morto

Today è in caricamento