Lunedì, 25 Gennaio 2021
Bologna

Barista viola le norme anti-Covid: multato, insulta i carabinieri sui social e si becca una denuncia

I militari avevano notato nel suo bar un cliente che beveva una birra al bancone dopo le otto e avevano sanzionato entrambi

I carabinieri lo avevano multato per aver violato le norme anti-Covid servendo una birra al balcone del suo bar a un cliente alle 20.40. Qualche ora dopo l’uomo ha postato sui social un video di insulti nei confronti dei militari, ma il gesto gli è costato caro.

Protagonista il gestore di un bar di Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna. I carabinieri impegnati nel servizio di controllo del territorio si sono accorti ieri sera che all’interno del bar c’era un cliente al bancone che stava bevendo una birra al bancone. Sia lui sia il gestore sono stati identificati e sanzionati con un verbale da 400 euro. Quest’ultimo poi si è sfogato in un video sui social rivolgendo insulti contro i carabinieri.

Per lui è scattata denuncia per minaccia aggravata, diffamazione aggravata, oltraggio a pubblico ufficiale, istigazione a delinquere e vilipendio della Repubblica, delle istituzioni costituzionali e delle forze armate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barista viola le norme anti-Covid: multato, insulta i carabinieri sui social e si becca una denuncia

Today è in caricamento