rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Firenze

Picchia la moglie e getta a terra il figlio di un anno

Lui è in arresto. La donna e il figlio sono ricoverati in ospedale

Prima picchia la moglie e poi lascia cadere a terra il figlio piccolo di un anno che teneva in braccio. La violenza si è consumata in un appartamento di Firenze la notte scorsa, dove sono intervenuti gli agenti di polizia dopo l’allarme de vicini di casa. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, l’uomo, che non sarebbe nuovo a questo genere di violenze, ha picchiato la moglie per motivi legati alla gelosia. L’avrebbe spintonata fino a prenderla anche per il collo. Le urla hanno attirato l’attenzione di un vicino che ha tentato di intervenire in qualche modo, ma anche lui è stato malmenato dal violento, un 24enne di origini nigeriane.

Quando poi sono arrivati i poliziotti, l’uomo ha strappato dalle braccia della madre il figlio di un anno e lo ha lasciato cadere. Per fortuna per il piccolo non ci sono state gravi conseguenze fisiche, anche grazie all’intervento di un poliziotto che lo ha preso al volo. Ora lui si trova in stato di arresto per maltrattamenti in famiglie e la donna con il piccolo si trovano ricoverano in ospedale. Non sono in pericolo di vita. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la moglie e getta a terra il figlio di un anno

Today è in caricamento