Domenica, 28 Febbraio 2021
Reggio Emilia

L’uomo arrestato per aver abusato della nipotina della sua compagna

È in carcere a Reggio Emilia per violenza sessuale aggravata

Foto di repertorio Pixabay

Un 45 anni è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale aggravata su una bimba di 10 anni. L’uomo, che ora si trova nel carcere di Reggio Emilia, avrebbe abusato della nipote della propria compagna.

Secondo le accuse, l'uomo avrebbe costretto la piccola a toccarlo nelle parti intime. Le violenze sarebbe avvenute nell'abitazione dell'uomo in un comune della provincia reggiana e sarebbero andate avanti dalla scorsa estate.

Reggio Emilia, violenza sessuale su una bambina di 10 anni

La madre della bambina a un certo punto aveva iniziato a notare dei cambiamenti nel comportamento della piccola, che poi, piano piano, ha raccontato tutto. A quel punto è scattata la denuncia ai carabinieri che hanno avviato i dovuti accertamenti.

Le indagini, coordinate dalla Procura reggiana, che peraltro in forma protetta ha ascoltato la minore, hanno portato all'acquisizione di incontrovertibili elementi di responsabilità a carico del 45enne, culminati con l'emissione del provvedimento restrittivo di natura cautelare. Su richiesta degli inquirenti il gip del Tribunale di Reggio Emilia ha emesso un provvedimento restrittivo di natura cautelare, eseguito ieri dai carabinieri, che hanno portato l'uomo in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’uomo arrestato per aver abusato della nipotina della sua compagna

Today è in caricamento