Lunedì, 1 Marzo 2021
Foggia

Tenta di abusare di una turista 71enne che fa jogging in spiaggia: arrestato

La donna aveva approfittato di una bella giornata di sole per fare un po' di sport in riva al mare quando per lei è iniziato l'incubo

foto di repertorio

Stava facendo jogging sulla spiaggia quando è stata avvicinata da un uomo che ha tentato di abusare di lei, strascinandola in un anfratto. La violenza sessuale non si è consumata solo grazie alla strenua resistenza della donna, una turista tedesca di 71 anni, che è riuscita urlando a richiamare l’attenzione di una passante. 

Tutto questo è successo a Vieste, in provincia di Foggia. I carabinieri hanno già arrestato un 45enne del posto, pregiudicato. Qualche giorno fa, la donna, in vacanza sul Gargano, aveva deciso di uscire e fare jogging la mattina presto in spiaggia approfittando del bel tempo.

Dopo aver corso per qualche minuto, la donna si è fermata per fare qualche esercizio fisico e a quel punto è stata avvicinata alle spalle dal 45enne. Una volta vicino a lei, prima ha iniziato a masturbarsi, poi l’ha spinta a terra tentando di spogliarla con la forza pe abusare di lei. Le urla della turista hanno allertato una donna che si trovava lì vicino, la quale ha subito dato l’allarme.

I carabinieri della tenenza di Vieste e quelli del Reggimento Puglia di Bari si sono messi alla ricerca dell’uomo. Il 45enne aveva provato a camuffarsi ma i militari lo hanno rintracciato poco distante e arrestato in flagranza di reato con l’accusa di violenza sessuale. L’arresto è stato convalidato e e l’uomo è stato portato nel carcere di Foggia, a disposizione della magistratura. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di abusare di una turista 71enne che fa jogging in spiaggia: arrestato

Today è in caricamento