rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Bergamo

Volanti no vax sulle auto dei medici: "Solo disprezzo"

Colpito l'ospedale che nella primavera del 2020 era stato al centro della prima ondata di Covid a livello mondiale

"Chi collabora con la dittatura sarà anch'esso vittima: i vaccini uccidono! Il green pass è nazismo sanitario! Lotta con i vivi". Questo il delirante testo del volantino piazzato da ignoti no vax su tutte le auto posteggiate nei parcheggi dell'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, comprese le vetture di medici e infermieri, ma anche di pazienti e familiari di degenti, compresi quelli ricoverati per Covid-19.

Il volantino è firmato con una W rossa inserita in un cerchio contiene anche un link di una chat di Telegram.

no vax bergamo-2

Nell'indignazione generale per un gesto che va a colpire tra l'altro un ospedale che, nella primavera 2020, era stato al centro della prima ondata a livello mondiale, il direttore del reparto di Medicina del Papa Giovanni, Stefano Fagiuoli, non usa mezzi termini: "Nessun rispetto per chi si ammazza di lavoro da oltre 20 mesi. Per tutti - scrive sui social -. E mentre il 90% dei ricoverati di cui ci occupiamo in unità intensiva sono proprio dei no vax!! Spero che le telecamere di sorveglianza li becchino. Ma spero anche che non li portino davanti a me. È arrivato il momento di differenziare le reazioni verso questi 'novax/noscience' e le persone con dubbi e paure. Per i secondi tutte le mie energie e il mio supporto, con immutata dedizione e dolcezza. Per i primi, da ora, solo il mio disprezzo".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volanti no vax sulle auto dei medici: "Solo disprezzo"

Today è in caricamento