rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Città Napoli

Ruba 500 chili di generi alimentari destinati ai poveri: denunciato

Nel corso delle indagini i carabinieri hanno scoperto che i prodotti venivano sottratti durante le consegne mensili. Non è escluso che fossero poi venduti sul mercato nero

NAPOLI - E' stato "beccato" un uomo che sottraeva indebitamente generi alimentari destinati a strutture caritative, verosimilmente per venderli sul mercato nero.

E' scattata la denuncia per un uomo di 46 anni, sorpreso dai carabinieri a Napoli dopo lunghe indagini.

L'uomo, un volontario che trasporta generi alimentari dell'Unione Europea per conto della fondazione "Banco delle opere di Carità", e per conto di alcune strutture caritative dei quartieri napoletani di San Giuseppe e Stella, è stato sorpreso in possesso di 430 kg circa di alimenti nascosti in un furgone di sua proprietà. Altri 70 chilogrammi di merce, i militari li hanno trovati nella sua abitazione.

Nel corso delle indagini i carabinieri hanno scoperto che i prodotti venivano sottratti durante le consegne mensili. Non è escluso che fossero poi venduti sul mercato nero. LEGGI LA NOTIZIA SU NAPOLITODAY

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 500 chili di generi alimentari destinati ai poveri: denunciato

Today è in caricamento