rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Città Catania

Bando per la web tv d'ateneo: vince il fratello (pensionato) del rettore

Nello staff che si occuperà dell'emittente televisiva dell'ateneo di Catania (finanziata con 350mila euro) c'è anche il fratello del rettore Recca

CATANIA - C'è chi sottolinea le sue competenze professionali e l'esperienza pluriennale "sul campo", e chi invece evoca lo spettro di una piccola parentopoli ai piedi dell'Etna. Fatto sta che Severino Recca (foto), nome noto dell'informazione catanese con alle spalle anni di esperienza sull'emittente Antenna Sicilia/Teletna, è stato selezionato per guidare la nuova web tv dell'ateneo di Catania, finanziata con 350mila euro, durante il rettorato del fratello Antonino.

La tv d'ateneo era uno dei punti programmatici del mandato del rettore. Nella nota diffusa dall'Università lo scorso 20 agosto, si leggeva: "Sta per prendere concretamente le mosse la nuova web tv d'Ateneo, che andrà ad arricchire il bouquet di strumenti di comunicazione di cui l'Università etnea è già dotata (il Bollettino d'Ateneo e Radio Zammù) e che fanno di essa - unitamente, fra le altre, alle università romane, di Torino e di Lecce - una delle realtà leader in Italia per quel che concerne i mass media universitari".

I nomi dei tre vincitori, tra i quali appunto figura il familiare stretto del Magnifico, sono stati pubblicati online dallo stesso ateneo, in virtù delle norme sulla trasparenza.

Il bando per la selezione di un responsabile di produzione, un responsabile del palinsesto e un responsabile di regia della web tv universitaria risale allo scorso 23 maggio e prevedeva che i partecipanti fossero laureati e dotati di “esperienza documentata in relazione alla figura professionale di responsabile di produzione, ovvero di responsabile del palinsesto, ovvero di responsabile della regia, maturata presso emittenti televisive operanti con concessione governativa per il territorio regionale o nazionale”. Il compenso ammonta a 18mila euro all'anno “oltre gli oneri a carico dell'amministrazione”. (da CataniaToday)
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando per la web tv d'ateneo: vince il fratello (pensionato) del rettore

Today è in caricamento