rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Città Roma

Invasioni di zanzare alla materna, mamme infuriate: "Non sapete in che condizioni sono i bimbi"

La denuncia delle mamme del nido I piccolo girasoli raccolta da RomaToday. "Mai visto niente del genere", dice una di loro

ROMA - Non le classiche due, tre punture messe nel conto dei disagi estivi. Venerdì pomeriggio tanti bambini usciti dalla scuola materna I piccoli girasoli di via Luca Passi, all'Aurelio, sono arrivati a casa completamente ricoperti di ponfi rossi su gambe, faccia e collo. Qualche genitore, preoccupato, ha portato il figlio dal dottore. 

"Mi è stato suggerito di dargli il cortisone per bocca, lei non può capire in che condizioni era il mio bambino". Mamma Michela ci mostra le foto di Gabriele, 6 anni e mezzo. Le gambine bianche puntellate di microlesioni da morsi di insetto fanno quasi impressione. "Non sono una che esagera, ma non ho mai visto niente del genere. Siamo andate a scuola a parlare con le maestre. Abbiamo visto sciami di zanzare nell'androne". E pure loro sono state assalite da un insopportabile prurito, tanto da correre subito dalla presidente del municipio. 

Mamma Francesca ha parlato con la minisindaca Giuseppina Castagnetta e si è fatta assicurare un intervento tempestivo di disinfestazione dei locali. "Sono andata a sollecitare, paghiamo soldi pubblici per un servizio pessimo. La scuola da un anno è in stato di abbandono, tanto che ci è stato riferito che ha ricevuto pochissime domande di iscrizione e un paio di sezioni verranno chiuse". Castagnetta comunque ha garantito l'operazione.    

"Venerdì tardo pomeriggio è stata richiesta dalla scuola una disinfestazione da zanzare - ha scritto su Facebook dopo il colloquio con le mamme - stamani alle 8.45 il municipio ha inviato la richiesta urgente al Dipartimento Tutela Ambiente, alle 11.00 la Presidenza ha inoltrato un ulteriore richiesta. Il Direttore del Dipartimento ha confermato telefonicamente un intervento immediato. Ringrazio i genitori, che stanno lavorando con noi per rendere i tempi d'intervento sempre più brevi!". Poi, contattata da RomaToday, ha ulteriormente rivendicato: "Nemmeno 24 ore (considerando i giorni feriali, ndr) e abbiamo risposto ai genitori". Non era possibile prevenire?

La richiesta in casi urgenti di necessità viene inoltrata direttamente dalla scuola interessata all'ente di prossimità, il municipio. Nel caso specifico la nota firmata dalla coordinatrice scolastica, la dott.ssa Francesca Valente, è stata inviata alla direzione Socio Educativa del municipio in data 8 giugno (non il 9, come dichiarato dalla minisindaca). "Un po' tardi" secondo i genitori che questa mattina si sono lamentati nella sede del parlamentino.

disinfestazione asilo roma-2

Continua a leggere su RomaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invasioni di zanzare alla materna, mamme infuriate: "Non sapete in che condizioni sono i bimbi"

Today è in caricamento