rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Italia

2 Giugno, Festa della Repubblica: la parata in via dei Fori Imperiali

Le cerimonie per il 71esimo anniversario dalla proclamazione della Repubblica italiana. A Roma la commemorazione all'Altare della Patria e la parata militare alla presenza del Presidente della Repubblica. In cielo lo spettacolo delle Frecce Tricolori

"Nel settantunesimo anniversario della nascita della Repubblica Italiana, rivolgo il mio saluto agli uomini ed alle donne delle nostre Forze Armate ed insieme a loro rendo omaggio ai tanti caduti lungo il difficile e sofferto cammino del nostro Paese verso la libertà e la democrazia". Inizia così il messaggio che il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato al capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano.

"I valori che ci hanno unito il 2 giugno del 1946 - sottolinea - continuano a guidarci per realizzare lo stesso desiderio dei nostri padri: dare alle future generazioni un'Italia in pace, prospera e solidale, in grado di assolvere a un ruolo autorevole e propulsivo all'interno di quella comunità internazionale che abbiamo contribuito a edificare. Le difficoltà che stiamo affrontando, le minacce alla nostra sicurezza e al nostro benessere vanno sostenute con la limpida coscienza dei risultati raggiunti".

Da Twitter gli auguri anche di Papa Francesco

Aperta dai sindaci in fascia tricolore, la parata ha visto sfilare circa 4.000, tra militari e civili. L’Inno nazionale, novità di quest’anno, è stato cantato da Andrea Bocelli. La parta è stata chiusa dall’esibizione delle Frecce Tricolori.

2 giugno 2017, la Festa della Repubblica

Frecce Tricolori, lo spettacolo nei cieli di Roma

LA DIRETTA

Roma il 71esimo anniversario dalla proclamazione della Repubblica. La cerimonia inizia alle 9 di mattina a Piazza Venezia. Poi il Capo dello Stato dopo aver deposto la corona all'Altare della Patria passa in rassegna lo schieramento ammassato sulla via Ostiense e via di San Gregorio. Dalle 10 la parata in diretta su RAI 1 anche in streaming.

ORARI FRECCE TRICOLORI

La Pattuglia Acrobatica Nazionale effettua di solito un primo unico passaggio sull'Altare della Patria a Piazza Venezia intorno alle 9.15, sulle note del Silenzio quandoil Capo dello Stato ha deposto una corona al Milite Ignoto. Il secondo passaggio è al termine della cerimonia su Via dei Fori Imperiali e chiude la cerimonia mentre il Presidente riceve gli onori finali dai Corazzieri, intorno alle 11.00.

Maxischermi lungo il percorso trasmetteranno le immagini della diretta TV, sotto al Colosseo e lungo Via dei Fori Imperiali. Sarà una giornata ricca di eventi con strade chiuse, parcheggi vietati e un grosso impegno di Carabinieri, Polizia, Esercito, Guardia di Finanza e Polizia Locale chiamati a garantire un alto livello di sicurezza.

La Capitale sarà blindata anche per la concomitanza di un altro importante evento. Al Circo Massimo, il 2 e 3 giugno, infatti andrà in scena anche il Giubileo d'oro del Rinnovamento carismatico con la presenza di Papa Francesco che pregherà insieme ai 15mila fedeli attesi. 

Viabilità, tutte le informazioni su Roma Today

In occasione del 71esimo anniversario della Festa della Repubblica sfilata militare ai Fori Imperiali, aperti al pubblico i giardini del Quirinale e il Senato.

La cerimonia verrà aperta dai sindaci e particolare risalto avranno all'inizio, dopo i consueti labari e gonfaloni delle Associazioni d'Arma e delle Regioni, le componenti della protezione civile e delle FF.AA. impegnate nel soccorso e l'assistenza alla popolazione civile nelle numerose calamità naturali che hanno colpito l'Italia centrale nell'ultimo anno, dal terremoto del 24 agosto 2016 alla tragedia di Rigopiano e l'emergenza neve dello scorso inverno. 

Il disciolto Corpo Forestale dello Stato, confluito nell'Arma dei Carabinieri e riorganizzato nel nuovo Comando delle Unità per la Tutela Forestale Ambientale e Agroalimentare sopravvive con una sola riga di Carabinieri Forestali nella compagnia mista delle specialità dell'Arma.

Aumentate le bande musicali. Anzitutto la Banda musicale dell'Esercito che non sfilava mai, sedendo in tribuna dando il passo con le sue note ai reparti senza una banda propria, sfilerà per la prima volta dal 2001. Il suo posto in tribuna è preso dalla Banda del Comando Artiglieria Contraerei, dalla quale si staccheranno alcuni percussionisti che staranno a ridosso dalla tribuna autorità per tutta la cerimonia cadenzando il passo ai reparti in marcia. 

I complessi musicali che sfileranno sono: Banda dell'Arma dei Carabinieri, Banda della Brigata Sassari, Banda dei Granatieri di Sardegna, Banda dell'Esercito, Fanfara della brigata alpina Julia, Banda Musicale della Marina Militare, Banda dell'Aeronautica Militare, Fanfara della Legione Allievi Carabinieri di Roma, Banda della Guardia di Finanza, Banda della Polizia di Stato, Banda dei Vigili del Fuoco e Fanfara del 7° Reggimento Bersaglieri.

Prima degli onori finali al Capo dello Stato resi dalla Fanfara del 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo, la Banda Musicale Interforze eseguirà l'Inno Nazionale cantato da Andrea Bocelli. 

I vigili del fuoco hanno steso un immenso Tricolore sulla facciata del Colosseo.

CITYNEWSANSAFOTO_20170601191032194-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

2 Giugno, Festa della Repubblica: la parata in via dei Fori Imperiali

Today è in caricamento