rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Giarratana / Ragusa

Rosalba Dell’Albani uccisa a coltellate nel sonno: arrestato il cognato

Aveva 52 anni: è stata uccisa con un coltello mentre si trovava a casa dell’anziana madre che assisteva durante la notte

Una donna di 52 anni, Rosalba Dell'Albani, è stata uccisa questa notte a Giarratana, nel Ragusano. La donna, che si trovava nella casa dell'anziana madre per accudirla, sarebbe stata colpita con diverse coltellate dal cognato Mariano Barresi, 66 anni, fermato dai carabinieri. 

Dalle prime informazioni pare che Barresi sia salito al piano di sopra e abbia colpito la donna mentre si era assopita accanto alla madre. L'arma, un lungo coltello, è stata ritrovata nell'abitazione.

Articolo in aggiornamento

Ancora da chiarire il movente dell'omicidio. Dell'Albani era sposata con un brigadiere dei carabinieri. Le indagini sono coordinate dalla procura di Ragusa.

Continua a leggere Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosalba Dell’Albani uccisa a coltellate nel sonno: arrestato il cognato

Today è in caricamento